MASSAGGIO TERAPEUTICO - MASSAGGIO SPORTIVO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ tra le più diffuse tecniche fisioterapiche con funzione di migliorare e preservare il benessere e la forma psicofisica di una persona;     stimola la circolazione del sangue, favorisce il rilassamento dei muscoli in tensione, scioglie le contratture e aderenze tessutali attenuando o eliminando il dolore.

Si avvale di manualità come lo sfioramento, la frizione, l’impastamento e le battiture ed è finalizzato rilassamento della muscolatura contratta.

 

Indicazioni

Ogni qual volta il clinico dopo un’attenta valutazione stabilisce che la causa del dolore del paziente sia una problematica di natura prettamente muscolare (contrattura, strain muscolare….).

 

Controindicazioni

Il massaggio non può essere praticato.

a) In caso d’infezione, poiché porterebbe al diffondersi più velocemente dell’infezione.

b) Nelle zone in cui sono presenti per esempio ematomi o contusioni recenti per evitare di muovere materiale di possibile pericolosità, qualora entrasse in circolo;

c) In presenza di tumori e neoplasie salvo diverso parere medico;

d) In zone altamente infiammate

e) parere medico negativo a riguardo

 

  • MASSAGGIO SPORTIVO

Il massaggio sportivo è un tipo particolare di massaggio eseguito su specifiche regioni corporee al fine di migliorare la performance atletica.